martedì 27 maggio 2008

VIGNAROLA ROMANA CROCCANTE SU CROSTONI DI PANE


Anche questo antipastino è molto gustoso, può accompagnare secondo me anche delle carni


INGREDIENTI:
piselli
fave
cipollotti
insalata romana
pancetta a dadini
olio extra vergine
sale e pepe

In una padella antiaderente mettere dell'olio.
Pulire le cipollotte e tagliarle a rondelle
Pulire i piselli e le fave e farli bollire (io per comodità ho usato quelli in scatola)
Nella padella far abbrustolire la pancetta e unire anche i cipollotti.
Aggiungere quindi i carciofini tagliati a striscioline e la romana.
Cuocere il tutto col coperchio finche la romana risulti stufata ma ancora croccantina
Abbrustolire dei crostoni di pane e servire ben caldo

INVOLTINI DI SAN DANIELE CON ASPARAGI E SENAPE


E' un antipasto semplice, ma gustoso......
Bollire gli asparagi in acqua salata, scolarli .

Preparare in un piatto delle fette di prosciutto San Daniele e formare quindi degli involtini stoso...
mettendo 3/4 asparagi per fetta.

Far rosolrare quindi gli involtini in pentola antiaderente senza condimento.

Servire quindi caldo, con dell'erba cipollina tritata e un pochino di senape

INSALATA TIEPIDA D'ORZO


Questa insalata è stata un'improvvisata, venuta benissimo e soprattutto gustosissima....

INGREDIENTI:
orzo pelato
pomodorini
piselli
tonno
caprini freschi
basilico, menta e erba cipollina freschi

Mettere a bagno l'orzo almeno 4/5 ore
Mondare le erbe fresche e poi tritarle. Lavare i pomodorini e tagliarli in due in una ciotola, salandoli per eliminare l'acqua.
Unire quindi le erbe aromatiche, il tonno e i piselli...
Far cuocere l'orzo come scritto sulla confezione, scolarlo e unirlo nella ciotola.
Condire con olio e amalgamare il tutto con un paio di caprini freschi.
Servire ancora tiepido in bicchierini trasparenti....

venerdì 23 maggio 2008

UOVA, PROSCIUTTO E MOZZARELLA


Questo piatto mi ricorda la mia infanzia; è nutriente, semplice da preparare e tanto gustoso.
Servono un paio di mozzarelline, un uovo per ogni commensale e del prosciutto crudo a fette.
Si comincia col tagliare la mozzarella (meglio se quella della pizza così nn fa l'acqua) e si fodera una teglia
Poi in una padella si mette dell'olio extra vergine e si fa cuocere un uovo alla volta salandolo e lo si mette in teglia, si copre il tutto col prosciutto crudo e dell'altra mozzarella e si inforna a 150/170 gradi finchè la mozzarella non si è sciolta.
Si serve con una bella spolverata di parmigiano...
Son troopoo buone!!

mercoledì 21 maggio 2008

RISOTTO AI PORCINI E ASPARAGI


E' un bel po' che non posto uno dei miei risotti , quindi lunedì sera visto che era il compleanno del mio Roby ho pensato di fare questo, lui ne va matto.
La tavola l'ho preparata così, giusto per rendervi partecipi
Per la preparazione del risotto, ho messo a mollo i funghi porcini secchi fatti dalla nonna Anna e ho messo a bollire gli asparagi in acqua e sale che poi ho tagliato a rondelline tenendo da parte le punte.
Quindi si comincia col fare il risotto nella solita maniera...soffrittino di cipolla , tostatura del riso e sfumatura con del vino bianco secco.
Dalle nostre parti si usa mettere anche un crosta di grana durante la cottura di modo che il risotto ne prenda il saporino.
La cottura l'ho portata a termine con del brodo di carne...A metà della stessa ho aggiunto gli asparagi e i funghi con la loro acqua filtrata.
Alla fine poi una bella spolverata di grana grattuggiato.
Servire ben caldo con del pepe tritato a piacere
A chi piace la crosta può gustarla sncora calda e morbida

CHE SPETTACOLO!!!!!!

Oramai lo sapete, vi sto rendendo partecipi della vita vegetativa di casa Popa....
Le ultime ad essere sbocciate sono questo meraviglioso Ibiscus
e la Clivia, rabbia di mia suocera perchè la sua non ha fatto nemmeno l'ombra del fiore


Lui invece è l'olmo del mio Roby...lui come già anticipato adora i bonsai...ne ha un po', circa una decina...vedete quei rametti verde chiaro??? Ecco quelli sono gli ultimi germogli che dovranno essere potati


sabato 17 maggio 2008

I PENSIERINI DELLA POPA


Ieri sera ero a casa sola soletta, il mio Roby era a festeggiare il suo compleanno tra ometti, allora per avere un po' di affetto mi sono comprata questi cuoricini ...

Come condimento ho optato per un sugo coccoloso....in un pentolino ho messo dell'olio, salsa di pomodoro e basilicoho aggiunto della panna leggera, condito il tutto e pappato

Molto molto buoni, il sugo devo dire che è stato azzeccato

mercoledì 14 maggio 2008

MEME: 6 COSE CHE AMI, 6 COSE CHE ODI

Grazie a Twinky che mi ha invitata a questo Meme...era un po' che non ne giravano...
Dunque, queste sono le regole:

  1. condividere sei cose, azioni, pensieri che ci piacciono
  2. sei che non ci piacciono
  3. nominare altre sei persone
  4. comunicare l'invito sul loro blog
Allora, parto con le cose che amo:
  1. In assoluto il mare...vivrei al mare, lo guarderei per ore senza far nient'altro che guardare le onde..mai una uguale...il mare in inverno, il mare in burrasca, il mare in piena calma con un bel sole...semplicemente, amo il mare.
  2. Il freddo...mi piace l'inverno, le temperature rigide, i colori dell'inverno, la nebbia...amo l'inverno perchè è la stagione durante la quale si vive di più la casa e per una come me che a casa non ci sta mai il desiderio è forte. Mi piace l'inverno e le ricette coccolose che lo accompagnano, il camino che scoppietta, il piumone sul letto
  3. La pasta e i risotti in qualsiasi loro forma. Anche la pasta fatta in casa, mi piace farla
  4. Mi piace gironzolare nelle librerie...guardare gli scaffali pieni di libri, prenderne uno in mano e leggerne un pezzettino...adoro sedermi e sfogliare i libri fotografici, ne ho comprato uno ultimamente...è il racconto fotografico della strage delle torri gemelle
  5. Sbirciare nei blog altrui per prendere spunto e idee anche per il mio, hihihi sano copiona? No dai, proprio copiona no...come si dice 100 teste sono meglio di 1
  6. I cagnoni grossi...quelli che sembrano cattivissimi e invece si rivelano teneroni
Le cose che odio invece sono:

  1. Le persone arroganti, sfacciate, con le manie di grandezza del tipo: "lei non sa chi sono io..." e chi sarai mai, un pirla come tutti gli altri....
  2. La montagna...troppo statica, sempre lo stesso paesaggio...e poi tutto quel su e giù, non fa per me..quando capita di andarci non resisto più di 2 o 3 giorni, al quarto sto già sklerando
  3. La mia vicina di negozio...sono in tre, nonna figlia e nipote, tutte e tre uguali, sciatte senza uno scopo nella vita...pensavo che la nipote fosse diversa ma mi sbagliavo...tutte e tre da sole sempre, senza uno straccio d'uomo (li hanno fatti scappare)...non vanno al super perchè per loro è troppo lontano (dista da qua al massimo 3 km), non vanno più in vacanza per non trovarsi in un hotel dove si mangia male...se una sta male il negozio rimane chiuso perchè devono rinquorarsi a vicenda...mangiano alle 18.15, d'estate alle 18.40 perchè viene buio dopo, in negozio così quando vanno a casa non hanno più niente da fare...la nipote non l'hanno mandata a lavorare a Milano perchè è troppo lontano, dal nostro paese son circa 12 Km...
  4. I jeans a vita bassa e stretti in fondo, non li sopporto..indossati poi da certe ragazzine fanno proprio schifo
  5. Il fegato, solo l'odore mi fa venire la nausea...e mia mamma che da piccola a momenti me lo cacciava giù dalle orecchie
  6. I clienti petulanti, quelli "so tutto io, faccio tutto io"...

Passo la palla a:

COOKIE

TATIANA E CLAUDIA

STEFANO

ELY

GUNTHER

BRII

STO FACENDO I FRUTTIIIII!!!!!

Quest'anno è l'anno dei frutti sul mio terrazzo...e chi l'avrebbe mai detto. L'ultima pianta da frutto arrivata è il melo che ha già su le meline....
Ho poi finalmente le ciliegie

le fragole, son facili da coltivare


e dulcis infundo, l'ulivo....comprato 3 anni fa ad Albisola, quest'anno ha deciso di fare anche lui qualche frutto, ed eccole le olive piccoline

Queste invece sono le mie ultime soddisfazioni, la clivia che sta per fiorire....regalatami da mia suocera, la sua non ha fatto nemmeno l'ombra di un fiore, la mia invece guardate che bella

Lui invece è l'ultimo arrivato in casa POPA, un bell'ibiscus giallo....spettacolo!!!


sabato 10 maggio 2008

venerdì 2 maggio 2008

CHE ONORE!!!


Un grazie speciale a Roberto per avermi invitata a far parte col mio blog del mondo in cucina....

Citando testualmente direttamente dal sito la spiegazione in cosa consiste "Il Bloggatore":

"...In realtà, si tratta di un aggregatore di feed on line, orientato in origine a tutti quei blog che trattavano argomenti legati al mondo dell’informatica! L’obiettivo fondamentale, inizialmente, era la divulgazione e la diffusione di informazioni utili per gli appassionati di informatica! Per coloro che vogliano vedere “Il Bloggatore” nella sua veste originaria, è disponibile il seguente link:
http://www.ilbloggatore.com/.
Successivamente, considerato il successo nel mondo dei blog informatici e l’enorme utilità di un servizio come questo, anche in altri contesti, è stato creato un nuovo spazio, dedicato esclusivamente alla cucina, disponibile in queste pagine.
In particolare, un aggregatore di feed on line come “Il Bloggatore” consente di aumentare la visibilità dei blog che vi sono iscritti, consentendo a tutti coloro che possiedono dei propri blog di avere a disposizione una sorta di “finestra virtuale” grazie alla quale entrare maggiormente in contatto con chi vuole leggere le notizie pubblicate al loro interno...."


Ronnovo ancora il mio grazie a tutto lo staff Il Bloggatore.
Related Posts with Thumbnails